IMPRENDITORIA FEMMINILE
IMPRENDITORIA FEMMINILE

“Avrei voluto, come lo scorso anno, presentare il bando l’8 marzo per sottolineare ancora una volta quanto importante sia la figura della donna e della donna imprenditrice nella nostra economia e nel nostro tessuto sociale. Ma la contingenza oggi mi obbliga ad anticipare i tempi perché c’è bisogno di ripartire e immettere nel sistema liquidità e aiutare le nostre imprese”.


Così l’assessore regionale allo sviluppo economico Roberto Marcato motiva la scelta di portare oggi in giunta la delibera che approva il bando per l’anno 2021 finalizzato all'erogazione di contributi in conto capitale alle imprese a prevalente o totale partecipazione femminile per un totale di un milione e mezzo di euro.

 

“Apprezziamo l’operato dell’Assessorato sempre in prima linea sui problemi dell’economia e con particola attenzione al problema della valorizzazione delle imprenditrici – ha affermato Caterina Balasso rappresentante delle imprese femminili di Casartigiani Verona  nel precisare che si tratta di  contributi a fondo perduto per l’acquisto di macchinari, impianti produttivi, hardware, attrezzature di fabbrica, nuovi mobili, opere edili, murarie, impiantistiche, software, brevetti, licenze, ecc. fino ad un massimo del 40 per cento della spesa sostenuta”.


Al 30 settembre 2020 le imprese femminili attive in Veneto risultavano 88.181, pari al 20,5% del totale delle imprese regionali. La consistenza delle imprese femminili ha subito una leggera flessione (-509 unità, pari a un -0,6%, in linea con la contrazione delle imprese maschili) rispetto alla stessa data del 2019, che conferma il ritmo della discesa dei trimestri precedenti (dati di fonte Infocamere elaborati da Unioncamere Veneto).
“Servono investimenti e sostegni perché c’è bisogno di misure strutturali per la nostra economia, in un momento cosi delicato.


Le domande – che possono essere compilate presso le sedi provinciali di Casartigiani dovranno essere presentate esclusivamente per via telematica, attraverso il Sistema Informativo Unificato della Programmazione Unitaria (SIU) della Regione del Veneto. La fase di compilazione sarà attiva dalle ore 10.00 di martedì 9 febbraio 2021 alle ore 12.00 di mercoledì 24 febbraio 2021 e quella di presentazione dalle ore 10.00 di martedì 2 marzo 2021 fino alle ore 17.00 di giovedì 4 marzo 2021.