Legge Sabatini 2019
Legge Sabatini 2019

Con il "decreto crescita" sono state apportate due importanti modifiche allo strumento Sabatini.

In primo luogo è stata innalzata la soglia massima di finanziamento concedibile da 2 a 4 milioni di euro, anche frazionato in più richieste. Le aziende che avevano raggiunto l'importo minimo di 2 milioni, potranno quindi presentare nuove istanze di agevolazione. Tale intervento è stato possibile in seguito alle cospicue dotazioni stanziate con la legge di bilancio 2019 (2).

In secondo luogo, per i finanziamenti di importo fino a 100.000 euro l'erogazione potrà avvenire in un'unica rata, snellendo l'iter burocratico e i tempi di incasso, massimizzando l'effetto incentivante della misura.

Il decreto è già stato pubblicato in G.U. ed è in vigore dal 1 maggio.

 

LEGGE SABATINI